calcio

Panni sporchi lavati in famiglia e… stesi sui social: i “guai” causati da padri, fratelli e mogli…

Redazione Il Posticipo

Anche Sara Ruggeri in Sorrentino non ha frenato le proprie dita, scivolate con foga sulla tastiera: tutto risale a qualche anno fra quando Cristiano Ronaldo, senza troppi peli sulla lingua, è stato definito come un personaggio senza umanità, per non essersi accertato delle condizioni del suo uomo rimasto incosciente per qualche attimo dopo lo scontro di gioco con il portoghese.