calcio

Panni sporchi lavati in famiglia e… stesi sui social: i “guai” causati da padri, fratelli e mogli…

Redazione Il Posticipo

Di recente, la verità, spesso, arriva dalle “quote rosa”. Basti pensare a Roberta Sinopoli, moglie di Marchisio, quando il Principino ha lasciato la Juventus. Il marito ha parlato di “dispiacere”. Lei invece, evidentemente delusa dal trattamento che la dirigenza aveva riservato a suo marito non ha usato mezzi termini: “Nel calcio, come nel cinema, è meglio essere rimpianti che sopportati”.