calcio

Frasi Storiche – Ventura fra l’addio al calcio, la libidine, Obama e l’Ikea

Redazione Il Posticipo

 TURIN, ITALY - APRIL 13: Alessio Cerci (L) of Torino FC and head coach Giampiero Ventura celebrate victory at the end of the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on April 13, 2014 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

"Portare il Torino in serie A, visto che alleno per libidine. Beh, lasciatemelo dire, questa è libidine pura"

Ventura allenava per il piacere di farlo. Dunque non ha senso cimentarsi, per lui, in qualcosa di poco stimolante. Meglio rinunciare a un compito facile, poco stimolante e poco ambizioso quando si può decidere di arrivare a scrivere la storia. Il Torino, in effetti, è una delle più importanti squadre italiane per storia e prestigio. L'impresa è compiuta. Lui usa la parola "libidinoso" ma, del resto, difficile trovare qualcosa di piacevole e appagante come una vittoria.