calcio

Frasi storiche – Sarri e l’Europa League, un rapporto complicato

Sarri e l'Europa League. Impegno che né al Napoli né a Londra l'allenatore toscano ha mai digerito troppo...

Redazione Il Posticipo

Se mi piace l'Europa League? È una manifestazione ai limiti della follia, per quanto abbia fascino: giocheremo alle 21.05 di giovedì e giocheremo 60 ore dopo: è una follia, e la Lega non ci aiuta.

Febbraio 2018, il Napoli di Sarri si gioca i sedicesimi di finale di Europa League contro il Lipsia. Ma soprattutto è in corsa per lo scudetto contro la Juventus di Allegri. Normale dunque che le coppe diventino quasi...una scocciatura. E quindi prima del match parte l'attacco. Sarri ce l'ha più con la UEFA o con la Lega Calcio, che mette il match con la SPAL tre giorni dopo? Chissà, ma l'etichetta di manifestazione folle rimane. Persino quando il tecnico cambia...campionato.