Frasi storiche – Roby Baggio, un dolore lungo 25 anni: “Ancora oggi non dormo bene per quell’errore…”

Venticinque anni fa, tutta l’Italia era davanti alla TV Finale dei Mondiali, Azzurri contro il Brasile. L’eroe triste di quel giorno è Roby Baggio, che a distanza di un quarto di secolo spiega che quell’errore dal dischetto ancora lo perseguita. Una frase che, assieme a tante altre, racconta la sua storia…

di Redazione Il Posticipo

Niente Juve, forse

Juventus,_Roberto_Baggio,_Pallone_d'oro_1993

L’ho ripetuto mille volte: io alla Juve non ci vado. Lo scriverò sui muri di casa

Come si dice? “Le ultime parole famose”. Alla fine della stagione 1989/90, il Divin Codino veniva infastidito da una domanda di calciomercato che lo avvicinava alla Juventus. Visibilmente irritato, Baggio risponde che non sarebbe mai accaduto ma due mesi e due giorni più tardi, i venticinque miliardi dalla Juventus convincono la Fiorentina a cederlo. E lui accetta anche se poi, oltre ai titoli vinti, a Torino il 10 troverà non pochi problemi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy