calcio

FRASI STORICHE – Pirlo vuole ripartire: “Me ne sbatto della pressione”. “Le critiche fanno parte del gioco”

Redazione Il Posticipo

"Quando mi sposto lo faccio per vincere"

Maggio 2011, Pirlo lascia il Milan. L'allora centrocampista dopo aver vinto tutto il vincibile con la squadra di Ancelotti lascia i colori rossoneri. E sceglie di andare alla Juventus. Una scelta che in tanti ritengono azzardata, considerando l'andamento dei bianconeri nelle ultime stagioni. Scommessa stravinta. Pirlo non solo vince immediatamente uno scudetto con Conte, poi lo bissa, ne vince ancora uno. E passando dal campo alla panchina ha comunque ricominciato.