Frasi storiche – Mazzoleni e gli altri, quando l’avversario è la malattia

Frasi storiche – Mazzoleni e gli altri, quando l’avversario è la malattia

Chi vive il calcio è spesso un idolo delle folle e come tali è percepito come invincibile, immune persino alle malattie. Per questo dichiarazioni come quella di Mazzoleni, che ha raccontato di quando ha continuato ad arbitrare nonostante il cancro, servono a ricordare a tutti che si ha pur sempre a che fare con degli uomini.

di Redazione Il Posticipo

PASSIONE

acerbi

Che nella vita volessi fare davvero il calciatore l’ho capito dopo la malattia. Giocavo ma forse la passione l’avevo perduta. Mi è ritornata.

Francesco Acerbi sa bene cosa significhi rischiare di perdere tutto. Gli è successo per ben due volte, a causa di un tumore ai testicoli. Ma paradossalmente, grazie a un’esperienza complicata, il difensore della Lazio ha anche trovato qualcosa. Anzi, ritrovato. La passione per il calcio, che prima forse dava un po’ per scontata, ma che ora, dopo aver dovuto combattere con la possibilità di non poter giocare più, è più forte che mai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy