Frasi storiche – Luis Enrique e un calcio tutto suo: “Se vincessero sempre i più forti, sarebbe noioso come ballare con tua sorella”

Frasi storiche – Luis Enrique e un calcio tutto suo: “Se vincessero sempre i più forti, sarebbe noioso come ballare con tua sorella”

Luis Enrique lascia la nazionale spagnola per problemi personali. Una scelta obbligata, che costringe a fermarsi uno degli allenatori simbolo dell’ultimo decennio. Per augurargli buona fortuna per il futuro si possono rivivere le sue frasi più celebri tra profezie, educazione e…tamburelli.

di Redazione Il Posticipo

La sorella

Se nel calcio vincessero sempre quelli con i giocatori più forti sarebbe più noioso di ballare con tua sorella…

Il pallone è rotondo? Certo. E a spiegarlo bene c’è una frase storica dell’ormai ex CT della Spagna. Al Barcellona, Luis Enrique aveva a disposizione giusto un paio (0 una decina?) di campioni. Ma lo stesso tecnico ha spiegato, per sottolineare che non bisogna sottovalutare le squadre più piccole sulla carte, che nel calcio è totalmente impossibile che vinca sempre chi ha i giocatori migliori. Se così fosse, sarebbe uno sport molto noioso. Proprio come ballare con un familiare, piuttosto che con qualche potenziale nuova frequentazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy