calcio

Frasi storiche – Buffon e la Juve, un amore infinito: fra filosofia, mentalità e… maggiordomo

Obiettivo 2023. Quella di Gigi Buffon e la Juvemtus una delle più belle storie d'amore del calcio dei nostri giorni. Stima, gratitudine e costante disponibilità a difendere il club.

Redazione Il Posticipo

TURIN, ITALY - AUGUST 01: Gianluigi Buffon and Cristiano Ronaldo of Juventus celebrate winning the Italian championship "scudetto" 2019-2020 (ninth title in a row) with the trophy after the Serie A match between Juventus and  AS Roma at Allianz Stadium on August 01, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
 MILAN, ITALY - NOVEMBER 25: Gianluigi Buffon of Juventus FC gestures during the Serie A match between AC Milan and Juventus FC at San Siro Stadium on November 25, 2012 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Possono cambiare gli uomini, possono cambiare i dirigenti, però quello che ha di forte questa società sono i giocatori cui è stata tramandata una voglia di vincere, di primeggiare, che non è pari in nessuna altra squadra

"Nuove esperienze umane e professionali". Ecco cosa diceva di cercare Gigi Buffon lasciando il PSG. Un arrivederci lungo... un anno. Il tempo di sentire la mancanza da Torino e della Juventus, club dal quale pare che non riesca proprio a stare lontano. E la motivazione è semplice: la mentalità e la voglia di vincere che ha trovato lì non è riuscito a trovarla da nessuna parte. Insomma, la Juventus è un'altra cosa. Come dimostrano le tantissime dichiarazioni d'amore nel corso degli anni...

Potresti esserti perso