Fragile, allenare con cura: Asamoah e le altre stelle di cristallo del pallone…

Fragile, allenare con cura: Asamoah e le altre stelle di cristallo del pallone…

Cristallo. Materiale affascinante, bello a vedersi ma…terribilmente fragile. Esattamente come alcuni calciatori dal talento indiscutibile, ma che spesso e volentieri sono stati fermati dagli infortuni. Anche Asamoah è iscritto al club…

di Redazione Il Posticipo

Il calvario

(Photo by Marco Luzzani – Inter/Inter via Getty Images)

Ancora un brutto momento per Asamoah. Un calciatore che evidentemente ha un conto aperto con la Dea Bendata, che si diverte a regalargli uno stop dopo l’altro. Al punto che l’interista è fermo ormai da quasi cinque mesi, a causa di un ginocchio che non lo lascia in pace ormai da parecchi anni. L’ultima presenza è dalla panchina, contro la Roma, a dicembre. Per vederlo da titolare bisogna tornare addirittura agli ultimi giorni di ottrobre. E lo stop prolungato dimostra una cosa: il ghanese è davvero un calciatore di cristallo. Come tanti altri colleghi, che è meglio…allenare con cura.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy