Flick e gli altri… traghettatori: si comincia così e poi…

Il Bayern Monaco ha asfaltato il Barcellona e impressionato l’Europa. E Flick da perfetto sconosciuto è diventato un… traghettatore di successo.

di Redazione Il Posticipo

Campione

 

(Photo credit should read ADRIAN DENNIS/AFP/GettyImages)
(Photo credit should read ADRIAN DENNIS/AFP/GettyImages)

Un caso simile a quello di Zidane, sebbene non provenisse dalla seconda squadra, è quello che ha visto protagonista Roberto Di Matteo. L’ex calciatore nato in Svizzera era il collaboratore tecnico di André Villas-Boas dal giugno del 2011. Poi qualcosa va storto e il portoghese viene esonerato così, il 4 marzo 2012, Di Matteo assume il comando a Stamford Bridge e a fine stagione si porta a casa addirittura la coppa dalle grandi orecchie.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy