calcio

1 maggio, festa…degli ex calciatori! Che lavoro fanno quando smettono? Becchini, wrestler, tabaccai…

Redazione Il Posticipo

Strana la storia di Tim Wiese, ex portiere e ormai anche ex wrestler. L'estremo difensore tedesco, che ha iniziato con il Fortuna Colonia per poi vestire le maglie di Kaiserslautern, Werder Brema e Hoffenheim, ha coltivato per un po' anche il sogno di diventare una stella del wrestling mondiale. Si è allenato parecchio con la WWE a Orlando, ma dopo un'esibizione in Germania ha abbandonato questa velleità. "Ho 36 anni e nessuna voglia di allenarmi ogni giorno. Posso fare un paio di incontri all’anno. Ma iniziare da capo così seriamente un’altra volta non era cosa per me", ha raccontato tempo fa a Blick.