calcio

Che lavoro fanno gli ex giocatori quando smettono? Becchini, wrestler, tabaccai…

Redazione Il Posticipo

 GELSENKIRCHEN, GERMANY - NOVEMBER 06: Andrey Arshavin of Arsenal sits on the bench prior to the UEFA Champions League group B match between FC Schalke 04 and Arsenal FC at Veltins Arena on November 6, 2012 in Gelsenkirchen, Germany. (Photo by Christof Koepsel/Bongarts/Getty Images)

Arshavin, noto perché quando giocava in Inghilterra faceva arrivare ogni paio di settimane il suo barbiere a Londra, tornando in patria ha scoperto, a dispetto di molte battute misogine, di avere trovato un hobby... in rosa. Adora, infatti, disegnare abiti per signore. Sebbene ritenga, ipse dixit, “bisognerebbe bandire il calcio femminile”.