Esultanze in faccia, orecchie al vento e pallonate al pubblico: curve e calciatori, azioni…e reazioni

Esultanze in faccia, orecchie al vento e pallonate al pubblico: curve e calciatori, azioni…e reazioni

Kean esulta in faccia ai tifosi del Cagliari dopo i ‘buu’. Si scatena la polemica. ma questo è solo l’ultimo di una lunga lista di azioni e reazioni rispetto a quanto accade tra calciatori e curva.

di Luigi Pellicone

In faccia

kean cagliari

Non capita tutti gli anni di trovare tanti gioielli under 20 così produttivi in campionato. Sono già due anni, però che Moise Kean fa vedere di che pasta è fatto e agli avversari comincia a far paura. Tanto che la curva del Cagliari, spaventata dal potenziale del ragazzo, avrebbe cominciato a indirizzargli qualche coro razzista. Kean è giovane e impetuoso. Prima risponde sul campo con un gol ma poi, per liberarsi del fastidio, va ad esultare in faccia ai tifosi avversari e lì si scatena un girone dantesco. Addirittura, è Bonucci, che non è proprio uno che si fa problemi con le esultanze polemiche, ad addossargli parte della responsabilità. Ma si sa, a ogni azione corrisponde una reazione. E spesso tra tifosi e calciatori, ci sono scintille.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy