senza categoria

Esposito e gli altri: un sogno di mezza estate…

Sebastiano Esposito era stato il "golden boy" di una estate nerazzurra....

Redazione Il Posticipo

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 19:  Sebastiano Esposito of FC Internazionale celebrates after scoring the opening goal during the Primavera 1 match between FC Internazionale U19 and UC Sampdoria U19 at Stadio Breda on September 19, 2020 in Milan, Italy.  (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)
MILAN, ITALY - SEPTEMBER 19:  Sebastiano Esposito of FC Internazionale celebrates after scoring the opening goal during the Primavera 1 match between FC Internazionale U19 and UC Sampdoria U19 at Stadio Breda on September 19, 2020 in Milan, Italy.  (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

Una estate indimenticabile. Sebastiano Esposito si era ritagliato spazio e considerazione nell'Inter di Antonio Conte. Non è facile entrare nelle grazie di un tecnico esigente come quello nerazzurro e la presenza costante fra i titolari, in questo senso è una indubbia garanzia. Poi il prestito e le prime difficoltà. Alla Spal, non è andatsa come l'Inter e in Emilia speravano. E l'Inter lo ha mandato al Basilea. Resta solo da capire se il ragazzo ha ballato solo in una stagione da raccontare agli amici. In questo senso gli esempi non mancano: c'è chi ha continuato a ballare e chi invece ha dovuto fare i conti con l'inverno.