calcio

È una Champions per top-5 campionati: negli ultimi 10 anni solo l’Ajax ha fatto il miracolo

Prove generali di Superlega? Niente di ufficiale, quello che è successo finora in questa edizione della Champions League però preoccupa le partecipanti che giocano in campionati diversi dai top-5. Fuori l'Ajax dei miracoli, la competizione non...

Redazione Il Posticipo

(Photo by Dan Mullan/Getty Images )
(Photo by Dan Mullan/Getty Images )

Si chiama Champions League, ma sembra una Superlega: nessuna squadra che gioca in un campionato diverso dai top-5 si è qualificata agli ottavi. Nessuna squadra che non provenga da Serie A, Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue 1 è riuscita a entrare nelle prime sedici d'Europa. Negli ultimi dieci anni non c'era mai stata una Champions così chiusa a pochi eletti. Nel 2018-19 l'Ajax ha sorpreso tutti eliminando Real Madrid e Juventus, prima di cadere sul più bello in semifinale contro il Tottenham di Mauricio Pochettino. Nella stessa edizione l'unica partecipante che non gioca in un campionato top a fare strada è stata il Porto, eliminato ai quarti di finale dal Liverpool poi campione d'Europa.

Potresti esserti perso