È San Valentino…anche per i calciatori, tra dediche in mondovisione e baci rubati

Quei “ragazzi che corrono dietro a un pallone” hanno anche loro qualcuno con cui festeggiare San Valentino. Fidanzate, mogli, parte fondamentale della vita al di fuori del campo. Che però a volte dentro al terreno di gioco ci entrano…per forza. Magari con una dedica in mondovisione!

di Redazione Il Posticipo

Amore..di famiglia

florenzi nonna

Sempre a Roma, qualcuno supera anche Simplicio. È Alessandro Florenzi, che dopo un gol contro il Cagliari nel 2014 replica la scenetta del brasiliano. Ad aspettarlo però non c’è la sua fidanzata, ma un’altra donna fondamentale della vita dell’azzurro: sua nonna. L’abbraccio diventa un caso…mondiale, cementando la figura di Florenzi tra gli appassionati e regalando al romanista il suo soprannome più celebre: “bello de nonna”. In fondo, è amore anche questo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy