È San Valentino…anche per i calciatori, tra dediche in mondovisione e baci rubati

Quei “ragazzi che corrono dietro a un pallone” hanno anche loro qualcuno con cui festeggiare San Valentino. Fidanzate, mogli, parte fondamentale della vita al di fuori del campo. Che però a volte dentro al terreno di gioco ci entrano…per forza. Magari con una dedica in mondovisione!

di Redazione Il Posticipo

Amore in tribuna

simplicio

Ma perchè andare a bordocampo quando si può serenamente scavalcare le recinzioni e ritrovarsi direttamente in tribuna? Applausi per la temerarietà a Fabio Simplicio, che nel 2012, dopo il gol a tempo scaduto che salva la Roma dalla sconfitta contro il Napoli, decide di andarsi a prendere i complimenti delle persone più importanti della sua vita: sua moglie e suo figlio. E il bacio, immortalato anche da molti dei presenti con il cellulare, diventa virale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy