Dynamo Dresda, Hansa Rostock e le altre: che fine hanno fatto le big della Germania Est

Dynamo Dresda, Hansa Rostock e le altre: che fine hanno fatto le big della Germania Est

Il 9 novembre 1989 crolla il Muro di Berlino. Un momento che dà il via alla riunificazione della Germania, anche dal punto di vista calcistico. Ma da allora, ai club dell’Est non è andata benissimo. In Bundesliga ci sono solo Union Berlino e Lipsia e le big di una volta sono quasi tutte nelle serie minori…

di Redazione Il Posticipo

Habitué continentale 

Tre DDR-Oberliga anche per il Carl Zeiss Jena, che si fa un nome nelle competizioni continentali, incrociando anche il suo cammino con quello delle squadre italiane. Il massimo risultato risale al 1981, una finale di Coppa delle Coppe contro la Dinamo Tbilisi. A sorpresa, vincono i sovietici, rendendo inutile la cavalcata dei tedeschi dell’Est, che al primo turno avevano eliminato la Roma di Liedholm perdendo per 3-0 all’Olimpico ma ribaltando tutto con un 4-0 in Germania. Dopo il novembre 1989 ha quasi sempre giocato in divisioni regionali e ora è iscritta alla terza serie nazionale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy