Dynamo Dresda, Hansa Rostock e le altre: che fine hanno fatto le big della Germania Est

Dynamo Dresda, Hansa Rostock e le altre: che fine hanno fatto le big della Germania Est

Il 9 novembre 1989 crolla il Muro di Berlino. Un momento che dà il via alla riunificazione della Germania, anche dal punto di vista calcistico. Ma da allora, ai club dell’Est non è andata benissimo. In Bundesliga ci sono solo Union Berlino e Lipsia e le big di una volta sono quasi tutte nelle serie minori…

di Redazione Il Posticipo

La squadra della STASI

A proposito di titoli, la squadra più vincente della storia del campionato della Germania Est ha avuto un destino abbastanza particolare. La Dynamo Berlino era…la squadra della STASI, visto che il capo dei servizi segreti Mielke era presidente del club. Non è dunque una sorpresa che la Dynamo abbia vinto dieci campionati, tutti consecutivi e con una certa facilità, attirandosi così le ire di tutte le altre squadre. Dopo la caduta del Muro, per togliersi di dosso la pessima reputazione, ha cambiato il nome in FC Berlin. Poi ha ripreso quello storico, ma a causa di parecchie crisi societarie vivacchia ormai da 25 anni nelle divisioni regionali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy