Dove, come, quando ma soprattutto perché: se seguire il calcio diventa…complicato

Dove, come, quando ma soprattutto perché: se seguire il calcio diventa…complicato

Il calcio è, in Italia e non solo, lo sport più amato e più seguito. Di tanto in tanto, però, diventa complicato seguirlo e i tifosi devono arrivare a fare grandi spese e spostamenti per sostenere la propria squadra.

di Redazione Il Posticipo

Non solo Italia

barcellona real

In Spagna si giocherà anche un calcio molto bello, ma anche lì non si è immuni dall’ostruzionismo al tifoso, almeno, a quello abituale. Infatti, con il proposito di spandere a macchia d’olio l’appeal del Futbòl in tutto il mondo, Javier Tebas, presidente della Liga, ha stretto un accordo con un potente media statunitense nel quale si è trattata non solo la cessione dei diritti televisivi ma anche una… trasferta insolita. Una partita di lega si dovrebbe giocare negli USA per contendere spettatori alla più apprezzata Premier League ma a che costo? Quello di contrariare quelli che tifosi lo sono già.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy