Dopo Cristiano Ronaldo, il nulla: la maledizione della numero 7 dello United

Anche uno degli oggetti più venerati del calcio, la leggendaria maglia numero sette del Manchester United, ha il suo rovescio della medaglia. Da quando il portoghese ha lasciato l’Inghilterra per accasarsi a Madrid, chi ha indossato la sacra casacca non ha esattamente infiammato gli animi dei tifosi dei Red Devils…

di Redazione Il Posticipo

CR7

(Photo by Ross Kinnaird/Getty Images)
(Photo by Ross Kinnaird/Getty Images)

Maledizione? Pare proprio di sì. Anche uno degli oggetti più venerati del calcio, la leggendaria maglia numero sette del Manchester United, ha il suo rovescio della medaglia. Incredibile a dirsi, ma è effettivamente così. E la colpa, a farsi un paio di calcoli, è di CR7. Da quando il portoghese ha lasciato l’Inghilterra per accasarsi a Madrid, chi ha indossato la sacra casacca non ha esattamente infiammato gli animi dei tifosi dei Red Devils, anzi… In nove stagioni, su tutti gol realizzati dallo United in Premier League, l’apporto degli eredi del portoghese è stato di 34 reti. Una vera e propria miseria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy