calcio

De Zerbi e i tecnici “italians” in Premier: dalla A di Ancelotti alla Z di Zola, vittorie, miracoli ed esoneri

Redazione Il Posticipo

Prima di De Zerbi, era stato Antonio Conte a lanciarsi in una nuova esperienza in Premier League, alla guida del Tottenham. Del resto, la prima è stata abbastanza soddisfacente. Al Chelsea, vittorie e un addio non troppo amichevole. L'ex CT quando si siede sulla panchina dei Blues fa centro al primo colpo. Vince la Premier League nel 2017 e l'anno dopo porta a casa la FA Cup, ma poi viene esonerato tra le polemiche. E prima di accasarsi all'Inter, deve anche risolvere la causa con il club inglese per ricevere il pagamento di tutti gli stipendi. Alla fine, il suo esonero costa ai Blues una trentina di milioni. Ora è agli Spurs, che ha già trascinato al quarto posto nella sua prima stagione.