FRASI STORICHE – De Laurentiis contro tutti: rivali, sistema, tifosi e… fughe in motorino!

FRASI STORICHE – De Laurentiis contro tutti: rivali, sistema, tifosi e… fughe in motorino!

Aurelio De Laurentiis è uomo di spettacolo. E non è quindi così strano che le sue…scene lascino il segno, nel bene e nel male. Ecco qualche esempio della comunicazione, verbale e non, del presidente del Napoli. A volte fuori dagli schemi, ma molto efficace.

di Redazione Il Posticipo

SCALATA

“Ho preso il Napoli quando era in bancarotta ed al mio arrivo non sapevo niente del calcio. Allora la squadra non aveva nulla. In pochi anni siamo riusciti a scalare tutte le divisioni del calcio italiano”

Amato e odiato. Aurelio De Laurentiis ha un rapporto molto particolare con Napoli e il Napoli. Dal punto di vista dei risultati, però, la sua gestione è indiscutibile. Il Napoli era una società fallita che doveva ripartire dalla periferia del calcio, in serie C. In pochi anni il presidente completa il percorso. Prima torna prima in A, poi arriva in Europa e quindi vince la prima delle sue tre Coppe Italia. Il Napoli non vinceva dall’era di Maradona. Con Sarri arriva a competere per lo scudetto con regolarità nell’era Sarri, sfiorando due volte il titolo. Con Ancelotti non funziona, ma con Gattuso torna a vincere. Non piacerà a tutti, ma i suoi risultati, così come alcune sue frasi particolarmente taglienti, restano nella storia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy