calcio

Daniel Maldini e gli altri: calciatori nel nome del padre, ma non del ruolo

Tanti figli d'arte si stanno imponendo o giocano in un ruolo diverso rispetto ai loro papà.

Redazione Il Posticipo

LA SPEZIA, ITALY - SEPTEMBER 25: Daniel Maldini of AC Milan celebrates the victory after  the Serie A match between Spezia Calcio and AC Milan at Stadio Alberto Picco on September 25, 2021 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

 

LA SPEZIA, ITALY - SEPTEMBER 25: Daniel Maldini of AC Milan celebrates the victory after  the Serie A match between Spezia Calcio and AC Milan at Stadio Alberto Picco on September 25, 2021 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

I colori di famiglia, quelli del club e i lineamenti non tradiscono, ma il ruolo...sì. Daniel Maldini, figlio di Paolo, nipote di Cesare e fratello di Christian ha segnato contro lo Spezia. Del resto... è il suo mestiere. A differenza di papà Paolo e nonno Cesare che hanno giocato in difesa, Daniel ha... rotto la tradizione di famiglia, spostandosi di una quarantina abbondante di metri. Maldini gioca in attacco. Un calciatore professionista nel nome del padre, ma non del ruolo. E non è certo l'unico.