calcio

Dalle stalle… alle stelle: Gatti e gli altri, i Cenerentoli del calcio italiano

Redazione Il Posticipo

Un altro che dalla C1 è passato alla Champions League è Gianluca Grava. Storia complicata: comincia nelle giovanili della Casertana ma poi la Ternana lo porta in Serie B. Dopo esser finito in prestito, sempre in B, al Catanzaro, il difensore casertano viene cercato dalla sua squadra del cuore, il Napoli. Decide di fare un passo indietro sposando la causa azzurra in C e cominciando la scalata che lo ha portato ad esordire in serie A a trent'anni. Con la fascia di capitano al braccio e... nel 2011 esordisce anche in Champions League.