Dalla Grecia alla Lazio, passando…per Lippi: quando Ringhio ringhia…non è mai banale

Dalla Grecia alla Lazio, passando…per Lippi: quando Ringhio ringhia…non è mai banale

Gennaro Gattuso è un uomo vero, come le emozioni che non trattiene e che trasmette. E le “ringhiate” durante il match del suo Napoli contro la Lazio sono solo le ultime di una lunga serie.

di Redazione Il Posticipo

LAZIO

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Gennaro Gattuso è un uomo vero, come le emozioni che non trattiene e che trasmette in ogni partita. E le “ringhiate” durante il match del suo Napoli contro la Lazio sono solo le ultime di una lunga serie. Prima uno scontro con Inzaghi su un’ammonizione richiesta dal tecnico dei capitolini, poi durante il parapiglia finale qualche parola di troppo con il resto della panchina biancoceleste. E alla fine, persino l’ammissione: “meritavo l’espulsione”. Del resto, se Ringhio…ringhia diviene veramente difficile tenergli testa. E i precedenti in questo senso non mancano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy