Dai grandi campionati a paesi più o meno esotici: che fine hanno fatto Eto’o e gli altri?

Quanti buoni o ottimi calciatori hanno lasciato il calcio che conta per mete più o meno esotiche? La lista è piuttosto lunga e comprende anche diversi campioni che hanno giocato, con alterne fortune, in serie A.

di Redazione Il Posticipo

LUIS ANDERSON

Anderson

Golden Boy del calcio brasilaino, predestinato a una grande carriera. Poi la sfortuna ha preso il sopravvento. Fra infortuni e vita non esattamente da professionista, Anderson disperde parte del suo talento e dalla Premier passa prima alla Serie A e poi alla seconda divisione turca, con la maglia dell’Adana Demirspor.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy