Cruijff turn, tiro alla Del Piero e…l’Aurelio: quando il colpo di magia prende il nome di chi lo inventa

Cruijff turn, tiro alla Del Piero e…l’Aurelio: quando il colpo di magia prende il nome di chi lo inventa

Il genio Oranje, nato il 25 aprile di 73 anni fa, ai mondiali del 1974 inventava il Cruijff turn. Un colpo che ha preso il nome da chi l’ha proposto per la prima volta. Ma quali sono i suoi…discendenti che hanno sorpreso di più e hanno reso immortali i loro creatori?

di Redazione Il Posticipo

45 anni

Metti una partita dei mondiali tra Olanda e Svezia. Metti che in maglia arancio ci sia un certo Johan Cruijff, nato giusto 73 anni fa. Metti poi che l’olandese decida di fintare un cross e, con lo stesso piede col quale finta di calciare il pallone, saltare un avversario tornando indietro. Ecco, il 19 giugno di 1974 anni fa, al Westfalen Stadium, il genio Oranje inventava il Cruijff turn. Si tratta di una delle prime finte che ha fatto davvero impazzire tifosi e media, ma anche un colpo che ha preso il nome da chi l’ha proposto per la prima volta. Ma quali sono i suoi…discendenti che hanno sorpreso di più e hanno reso immortali i loro creatori?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy