calcio

Cruijff turn, il “tiraggir” e…l’Aurelio: quando il colpo di magia diventa tipico di un calciatore

Redazione Il Posticipo

 BIRMINGHAM, ENGLAND - NOVEMBER 21: Alan Hutton of Aston Villa tackles Aidan McGeady of Sunderland during the Sky Bet Championship match between Aston Villa and Sunderland at Villa Park on November 21, 2017 in Birmingham, England. (Photo by Matthew Lewis/Getty Images)

Simile alla cosiddetta 'Veronica', la McGeady Spin, differisce per il secondo tocco. Il primo, sostanzialmente, è un tocco all'indietro ma, invece di volteggiare con la suola sul pallone, è l'esterno del piede opposto a lasciare sul posto l'avversario. Il brevetto appartiene a Aiden McGeady, ex promessa del calcio irlandese che purtroppo, per vari motivi, ha reso molto meno di quello che avrebbe potuto.