calcio

Cruijff turn, il “tiraggir” e…l’Aurelio: quando il colpo di magia diventa tipico di un calciatore

Redazione Il Posticipo

 19th July 1974: Johan Cruyff, Dutch footballer, in action against Uruguay. (Photo by Keystone/Getty Images)

Metti una partita dei mondiali tra Olanda e Svezia. Metti che in maglia arancio ci sia un certo Johan Cruijff,. Metti poi che l'olandese decida di fintare un cross e, con lo stesso piede col quale finta di calciare il pallone, saltare un avversario tornando indietro. Ecco, il 19 giugno di 1974 anni fa, al Westfalen Stadium, il genio Oranje inventava il Cruijff turn. Si tratta di una delle prime finte che ha fatto davvero impazzire tifosi e media.