CR7, il cuore grande del super atleta: preoccupazioni, lacrime e regali di un alieno…molto umano

CR7, il cuore grande del super atleta: preoccupazioni, lacrime e regali di un alieno…molto umano

Cristiano Ronaldo sarà anche uno dei migliori calciatori di tutti i tempi, ma dentro al suo corpo da super atleta batte un cuore grande. Come dimostrano l’attenzione all’emergenza Covid-19 e tante altre piccole e grandi storie.

di Redazione Il Posticipo

Hotel

Alieno? Sì, ma molto umano. Cristiano Ronaldo sarà anche uno dei migliori calciatori di tutti i tempi, ma dentro al suo corpo da super atleta batte un cuore grande. E anche se in campo non si direbbe, persino il portoghese si trova di fronte alla fragilità e ai problemi di tutti i giorni. Ma visto che può dare una mano, lo juventino lo fa volentieri. Dal suo buen ritiro di Madeira, il portoghese lancia un messaggio di sensibilizzazione nei confronti del coronavirus, sfruttando la sua popolarità per portare la questione all’attenzione di più persone possibili. Un gesto che fa decisamente onore a Cristiano.  Del resto, il lato umano di CR7 esiste eccome. Come dimostrano tante altre piccole e grandi storie.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy