calcio

CR7 aggancia Trezeguet: nel mirino Quagliarella, Batistuta, se stesso e…Messi

Redazione Il Posticipo

Il primato assoluto resta comunque forse irraggiungibile. Leo Messi, nel 2012/13, riesce in qualcosa di davvero impossibile. Ventuno partite consecutive a segno, da novembre a maggio, nonostante un infortunio in primavera. Una serie impressionante, che si inserisce nella stagione in cui con la maglia del Barcellona la Pulce supera ogni primato, terminando l'anno con sessanta gol in cinquanta partite. Ma mai dire a Cristiano che un record non si può infrangere...

Potresti esserti perso