calcio

Cannavaro e gli altri del 2006: più facile vincere un mondiale che allenare in A…

Redazione Il Posticipo

Anche Camoranesi sta conoscendo le difficoltà della panchina.  La sua prima esperienza è nella serie B messicana  nel 2014.  E dura meno di un anno quando si dimette mezz'ora prima della sfida contro il Chivas dalla guida del Coras de Tepic. Accetta la panchina del Tigre a dicembre del 2015 ma questa volta è esonerato a marzo. Ci riprova con i Cafetaleros de Chiapas ma a inizio 2017 lascia il Messico per tornare in Italia, diplomarsi a Coverciano e accettare nel novembre del 2020 la corte del Tabor Sežana, terzultimo nella massima divisione slovena con 19 punti. Ad una giornata dalla fine del campionato la squadra si salva. Camoranesi passa al Maribor e viene esonerato il 24 febbraio 2021.