calcio

Correa sogna di essere Kakà, ma ogni calciatore ha un idolo… tranne CR7!

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Ciro Sarpa / SSC NAPOLI via Getty Images)

Si chiama Diego e gioca a Napoli. Basterebbe questo per arrivare alla conclusione che l'idolo di Demme sia Maradona. E invece no, perchè il Pibe de Oro piaceva molto a suo padre, che non per niente l'ha chiamato così, mentre il centrocampista ha un mito di infanzia molto speciale. Anche perchè poi...se lo è trovato in panchina. Un sogno vero quello di essere guidato da Gattuso, da sempre un modello come per Tonali.