calcio

Correa sogna di essere Kakà, ma ogni calciatore ha un idolo… tranne CR7!

Un argentino che adora un brasiliano? Beh, nel mondo del calcio succede anche questo. Soprattutto se il brasiliano in questione è Kakà, che è l'idolo del Tucu Correa. E tutti i calciatori, persino i migliori al mondo, hanno avuto un modello...

Redazione Il Posticipo

ROME, ITALY - APRIL 26: Joaquin Correa of SS Lazio celebrates scoring the opening goal during the Serie A match between SS Lazio and AC Milan at Stadio Olimpico on April 26, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Un argentino che adora un brasiliano? Beh, nel mondo del calcio succede anche questo. Soprattutto se il brasiliano in questione è Kakà, che è l'idolo del Tucu Correa, destinato a diventare un nuovo calciatore dell'Inter. Il tutto nonostante il Pallone d'Oro 2007 sia una leggenda...del Milan. E la storia dell'attaccante dell'Albiceleste spiega benissimo che tutti i calciatori, persino i migliori al mondo, hanno avuto un modello. Qualcuno a cui ispirarsi, da imitare e di cui ripercorrere le gesta. Tutti? Beh, non proprio. Tra quelli delle stelle presenti e passate ci sono idoli logici, ma a volte anche parecchio inaspettati...