calcio

Conte, parola d’ordine valorizzare: al Tottenham ci sono parecchi calciatori da rivitalizzare

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)

Al suo primo anno al Chelsea Conte si ritrova un acquisto da valorizzare ma rimasto in naftalina. Moses. Un esterno dalle grandi doti fisiche che, sotto la guida dell'ex tecnico della nazionale diviene un punto fermo dei blues. Arrembante in fase offensiva, difficilmente superabile in quella difensiva. Livelli altissimi e mai più raggiunti. Ecco perchè due stagioni fa se lo è fatto riportare