calcio

Conte, parola d’ordine valorizzare: al Tottenham ci sono parecchi calciatori da rivitalizzare

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)

Antonio Candreva, che con il tecnico condivide il nome, ha trovato una nuova dimensione con Conte in panchina. Che l'ex Lazio non fosse esattamente amatissimo dal pubblico nerazzurro lo sapevano tutti, allenatore compreso. Ma il pugliese è andato avanti (come sempre) con le sue idee sin dall'inizio Candreva è tornato ai livelli degli Europei del 2016 o a quelli della Lazio. Ovvero in grado di ricoprire il ruolo a tutta fascia chiesto dal tecnico garantendo quantità e qualità. Anche se poi comunque è arrivato l'addio.