Conte, il valorizzatore di uomini: quante “perle” del tecnico leccese

Conte, il valorizzatore di uomini: quante “perle” del tecnico leccese

L’Inter di Conte si candida al ruolo di anti-Juventus. Suning promette acquisti, ma la storia insegna che l’ex tecnico bianconero è in grado di valorizzare il patrimonio tecnico preesistente. Gli esempi non mancano…

di Redazione Il Posticipo

SIMBOLO

521856418-maxw-654

Il simbolo della classe operaia in Paradiso, seguendo gli insegnamenti ruvidi ma efficaci del tecnico leccese. Simone Padoin ha vissuto anni indimenticabili alla Juventus. Umile e consapevole dei propri limiti, il calciatore si è messo a disposizione dei dettami dell’attuale tecnico nerazzurro, ritagliandosi uno spazio importantissimo come “dodicesimo” nello scacchiere della Signora. Si guadagna la permanenza in bianconero anche senza il CT azzurro, ma non raggiunge più i picchi toccati prima.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy