Clasico: insospettabili protagonisti nelle serate di gala

Clasico: insospettabili protagonisti nelle serate di gala

Notti di gala decise da invitati poco nobili. Quando il Clasico regala sorprese e marcatori inaspettati. “Cenerentoli” del calcio principi per una notte.

di Redazione Il Posticipo

Promessa mancata

nicolas-anelka-real-madrid

Segnava pochissimo e giocava ancora meno ma al francese Anelka non mancava il “buon gusto” nello scegliere le occasioni per timbrare il suo nome del tabellino dei marcatori. Va in gol in finale di Champions e nel Clasico. Una rete più unica che rara, anche perché non ne ha segnate altre se non appunto nella finale vinta con il Valencia. Entrambe finite per 3-0 fra l’altro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy