calcio

Re Ciro alla Lazio, Immobile in nazionale: quando la maglia azzurra pesa…

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Bruno Giordano, uno dei migliori attaccanti italiani a cavallo fra gli anni ’70 e ’80, ha sempre sofferto la nazionale. Nel 1979, con la maglia della Lazio, vinse la classifica cannonieri della Serie A, segnando più di Paolo Rossi, Altobelli e altri attaccanti di questo calibro. Eppure in nazionale stentò eccome: 13 presenze, un solo gol segnato.