calcio

Pjanic e gli altri: ex stelle della Serie A sperdute…nella periferia del calcio

Redazione Il Posticipo

Milos Krasic, due anni alla Juve: primi sei mesi incredibili. Un calciatore ceco e biondo che era praticamente imprendibile per gli avversari. I paragoni con Nedved si sprecano ma sono evidentemente frettolosi. Sparisce dai radar bianconeri con Conte e inizia un lungo peregrinare per l'Europa dell'Est. Serbia poi Polonia, infine lo status di svincolato e il ritiro.