calcio

Cessioni obbligate persino per il Barcellona: quando il bilancio piange e i tifosi…anche

Redazione Il Posticipo

L'anno prima è invece un momento molto difficile per la Fiorentina. All'inizio della stagione 2001/02 la Viola è costretta a sacrificare RuiCosta sull'altare del bilancio. Le casse della società soffrono e quindi ne approfitta il Milan, che si porta a casa il centrocampista portoghese con 42 milioni di euro. Una mossa che comunque risulta inutile, perchè alla fine la Fiorentina non riesce comunque a evitare il fallimento.

Potresti esserti perso