calcio

Campioni…di videogiochi: fra dipendenza, sfide infinite e chi spacca le Playstation!

Redazione Il Posticipo

Anche a Barcellona i videogiochi hanno creato qualche problema di recente. Quando Ousmane Dembelenon si è presentato agli allenamenti adducendo problemi intestinali, il medico della squadra che lo è andato a visitare ha trovato in casa molti amici del francese, tutti presi a giocare. E da quanto trapela dalla Catalogna, l'ex Borussia Dortmund perderebbe addirittura la cognizione del tempo quando si trova davanti allo schermo e con in mano un joystick. Ma del resto...perchè allenarsi se il proprio avatar sta giocando?