calcio

Campioni…di videogiochi: fra dipendenza, sfide infinite e chi spacca le Playstation!

Calciatori e videogiochi. Un binomio indissolubile, anche per rompere la monotonia di lunghe ore in ritiro o durante le trasferte. L'importante, però, è non esagerare. Il rischio di infortuni o di dipendenza è dietro l'angolo.

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Alvaro Morata un campione? Sì, ma mica solo in campo. Il centravanti della Juventus e della nazionale spagnola è anche un grande appassionato di videogiochi, in particolare di Call of Duty. Dunque, stupisce ma non troppo che si sia messo a…dispensare consigli a giocatori meno abili di lui. Del resto, la passione per i videogame è tra quelle più condivise tra i calciatori di tutto il mondo e non passa giorno senza qualcuno che sui social mostri con orgoglio i risultati dell’ultima partita. E non quella in campo!