calcio

Campioni del Mondo, uomini Triplete e…bestie: la lista dei calciatori ritirati nel 2019 fa paura!

Redazione Il Posticipo

Ad aspettare un anno in più è stato Xavi, che ha salutato il calcio giocato a 39 primavere. Gli ultimi anni nel ricchissimo calcio del Qatar non hanno certo annacquato il ricordo del cervello della Spagna campione del mondo. Che da buon ex allenatore in campo, ha già deciso che continuerà ad esserlo anche in panchina. Intanto, per cominciare, c'è l'Al-Sadd. E poi chissà se le porte del Barcellona si apriranno di nuovo per uno dei calciatori più vincenti della storia blaugrana.