calcio

Campioni affermati, grandi vecchi e qualche…occasione d’oro: ecco i big che vanno in scadenza a giugno

Redazione Il Posticipo

Nel luglio 2014 Gotze era il calciatore del momento. Normale, quando si segna il gol che vale il mondiale e si gioca nel Bayern Monaco. Ora invece, complici alcuni anni difficili per un infortunio parecchio subdolo, l'eroe della quarta stella tedesca è quasi...sparito. Tornato al suo Borussia Dortmund, il fantasista non vede troppo spesso il campo ma vede avvicinarsi la scadenza del contratto. E qualcuno potrebbe puntare sulla sua voglia di riscatto a neanche 28 anni.

Potresti esserti perso