calcio

Calciatori e macchine: binomio perfetto. Dalle fuoriserie al kitsch, passando per…i catorci!

Redazione Il Posticipo

 (Photo by David Ramos/Getty Images)

Messi è sempre molto geloso della sua privacy e non è un uomo da copertina come i suoi colleghi. Anche lui però, non disdegna il fascino delle belle auto. La Pulce possiederebbe addirittura un pezzo d’epoca, una Ferrari che si sarebbe aggiudicato ad un’asta. Si tratta della Ferrari Spider Scaglietti del 1957 guidata da Stirling Moss nel Gran Premio di Cuba nel 1958, per 32 milioni di Euro. La Maserati con cui esce ha la targa personalizzata:1010 of course.