calcio

Buon compleanno a Max Allegri, l’allenatore di quelli che…”potevo andare al Real Madrid”

Francesco Cavallini

Anche il Maestro ha avuto l’occasione di dirigere le merengues al Bernabeu. Tutto risale all’estate del 2006, dopo il trionfo mondiale. Il Milan naviga in acque pericolose per la vicenda Calciopoli e Pirlo, in contatto con Capello e Baldini, si promette al Real. Poi, complice il “salvataggio” dei rossoneri, non se ne fa nulla. Una vera fortuna. Scelta azzeccata anche perché al termine di quella stagione Pirlo alzerà la sua seconda Champions ad Atene, “vendicandosi” della sconfitta subita contro il Liverpool due anni prima.