calcio

Buon compleanno a Max Allegri, l’allenatore di quelli che…”potevo andare al Real Madrid”

Francesco Cavallini

Un altro no in salsa catalana: Cesc Fabregas. Il centrocampista spagnolo del Como, all'epoca al Barcellona, prima di firmare per il Chelsea avrebbe potuto accordarsi per vestire la maglia delle merengues. E non è accaduto solo una volta. Spesso i club si sono ritrovati in contatto, ma Cesc non ha mai ripercorso le orme di Figo, che dopo il suo viaggio solo andata verso il Bernabeu è stato disconosciuto dall'intera tifoseria blaugrana.